Di api muraiole e lupinelle

//Di api muraiole e lupinelle

Di api muraiole e lupinelle

Il progetto BeeAware! dei comuni di Ernen e Binn nel parco paesaggistico di Binntal (Vallese, Svizzera) mira a creare un’offerta di fioritura elevata, varia e continua per le api da aprile a settembre, a promuovere piccole strutture come habitat e ad allevare api regine che giocano un ruolo vitale per allevare localmente un numero sufficiente di colonie di api da miele sane. I visitatori della Valle di Binn ricevono informazioni sulle api da miele e sulla loro utilità e sulle api selvatiche e sul loro comportamento in quanto animali selvatici. Nell’ambito del progetto sono già stati seminati vari semi, come per esempio la lupinella, una pianta da fiore ideale per le api muriole (vedi foto: ape nera muraiola, costruzione delle cellette), molto apprezzata anche da altri insetti. La messa a punto dei manifesti per la mostra all’aperto sta progredendo rapidamente. Successivamente, saranno creati vari biotopi per le api. Quest’estate ci sarà un evento pubblico sul tema “L’incredibile mondo delle api”. Il progetto è accompagnato da un intenso lavoro di pubbliche relazioni da parte del parco paesaggistico Binntal e dei due comuni coinvolti nel progetto. L’esperto di api sul posto è Peter Clausen. Insegna all’Università di Brig, è molto attivo nell’ambito di progetti di educazione ambientale nel parco paesaggistico di Binntal ed è soprattutto un appassionato apicoltore e osservatore di api.

By |2019-07-17T13:40:29+01:00Luglio 17th, 2019|Progetto|0 Comments

About the Author:

CIPRA
La CIPRA, Commissione Internazionale per la Protezione delle Alpi, è un’organizzazione non governativa, strutturata in rappresentanze dislocate nei sette Stati alpini. Ne aderiscono più di 100 associazioni e organizzazioni. La CIPRA opera in favore di uno sviluppo sostenibile nelle Alpi e si impegna per la salvaguardia del patrimonio naturale e culturale, per il mantenimento delle varietà regionali e per la ricerca di soluzioni ai problemi transfrontalieri dello spazio alpino.

Leave A Comment

Die CIPRA setzt BeeAware! in Kooperation mit dem Gemeindenetzwerk «Allianz in den Alpen» und dem Verein «Alpenstadt des Jahres» um. Das Projekt wird von dem Deutschen Bundesministerium für Umwelt, Naturschutz und Nuklearer Sicherheit (BMU) und aus Drittmitteln finanziert.